Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Le sorti del San Salvo appese a un filo

Questa sera assemblea pubblica nell'Auditorium del Centro Culturale 'Aldo Moro'

Condividi su:

Dopo l’ottimo quarto posto conquistato dalla squadra biancazzurra nello scorso campionato d’ Eccellenza, pensavamo che tutto filasse liscio. Abbiano capito, invece, che non è affatto così e che nel suo interno ci sono ancora molte questioni da risolvere.

Infatti, alla data odierna, non si sa ancora se il San Salvo scenderà in campo nel prossimo campionato. C' é bisogno di soldi contanti. Per capirci: le casse della società biancazzurra languono. A intorbidire la situazione, si sono messe di mezzo le dimissioni del presidente Nicola Minicucci, che a dire il vero, aveva operato abbastanza bene. In questo momento, non ci volevano proprio le sue dimissioni. Comunque, l’ex patron biancazzurro, se ha lasciato l’incarico, avrà avuto i suoi buoni motivi.

Un’assemblea pubblica aperta a tutti e a tutte è stato convocato per oggi  alle 19,30 nell’Auditorium del Centro Culturale 'Aldo Moro'.
Il 16 luglio scade il termine per ottemperare al versamento della quota d’ iscrizione al campionato.
Non avere i soldi pronti per la tassa d’iscrizione, significa l’estromissione della squadra biancazzurra dal prossimo campionato d’eccellenza.
Si spera che dalla riunione scaturirà qualcosa di positivo.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook