Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Andrea Antenucci altro colpo sensazionale del San Salvo

Il presidente Minicucci: «Le forze economiche del territorio ci devono dare un aiuto»

Condividi su:

La scatenata società biancazzurra non sembra conoscere il significato di fermarsi. Ieri mattina con l’acquisto di Andrea Antenucci ex del Sessano, Campobasso, Agnonese, Termoli, ha piazzato un altro colpo secco.

Antenucci, attaccante prolifico, é un 'bestione' alto 1,85 m. Lui e Vito Marinelli faranno sicuramente scintille nella prossima stagione. Tre giocatori acquistati in tre giorni (Giuliano, Antenucci e Marinelli confermato) e altri in canna, fanno pensare che la società sansalvese vuole assolutamente avere voce in capitolo sia nel campionato di Eccellenza sia nelle eliminazioni dirette di Coppa Italia.

La squadra di Gallicchio nel triangolare F dovrà vedersela con la Vastese e l’Altinrocca. L’undici biancazzurro nel primo turno che si terrà il 25 agosto resterà a riposo. La notizia della partenza di Spagnuolo ha colto di sorpresa molti tifosi della squadra sansalvese. Dicono: «Spagnuolo fino a poche ore fa andava dicendo di stare divinamente con il San Salvo, allora perché ha firmato con la Vastese?».

«Morto il Papa, se ne farà un altro» - ha affermato il presidente Nicola Minicucci - «Spagnuolo è andato con la Vastese, ma posso assicurare ai tifosi che sarà presto sostituito. Intenzione della società è di allestire una squadra competitiva, ma per raggiungere questo obiettivo c’è bisogno dell’aiuto economico di tutti i cittadini e di tutte le forze economiche del nostro territorio. Solo così, la squadra più titolata a rappresentare la nostra Città, potrà disputare una grande stagione nel prossimo campionato di Eccellenza».
 

Condividi su:

Seguici su Facebook