Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Un San Salvo sciupone riesce a piegare l’Altinrocca con un gol di Marinelli

L'allenatore Gallicchio: «Non abbiamo giocato bene, ma ci servivano i 3 punti»

Condividi su:

Il San Salvo poteva vincere la partita con l’Altinrocca almeno con 4 gol di scarto, invece ha dovuto accontentarsi di uno striminzito 1 a 0. Troppo sciupona la squadra biancazzurra. Gli ospiti si sono presentati al ‘Bucci’ con i giocatori contati e senza nessun allenatore in panchina. Nonostante l’handicap, i verdi hanno resistito abbastanza bene agli attacchi della squadra biancazzurra.

Anche mister Gallicchio ha dovuto inventare la formazione da mettere in campo. Il tecnico napoletano, oltre a cinque giocatori svincolati, non ha potuto contare su Izzi infortunato e Quaranta squalificato. Il mister sansalvese ha fatto esordire tra i pali il portiere Mainardi ex della Virtus Cupello. L’estremo difensore ha dimostrato grande sicurezza nelle uscite.

La squadra di casa ha dovuto lottare con le unghie e con i denti per difendere il gol messo a segno al 4’ del primo tempo dal bomber Marinelli. Gli ospiti non si sono mai arresi; fino al 90’ hanno cercato di agguantare il pareggio. Comunque sia, i padroni di casa hanno conquistato tre punti d’oro che li proietta a quota 26 punti, superando di due l’Alba Adriatica.

C’è da aggiungere che al 20’ della ripresa nel San Salvo è dovuto uscire dal campo Felice infortunatosi. Sappiamo tutti l’apporto che il difensore riesce a dare alla sua squadra, nei momenti della battaglia.

LA CRONACA - Al 4’ del pt, i padroni di casa vanno in vantaggio. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Marinelli, fa esplodere il suo destro e fulmina il portiere Battaglia. Al 27’ Di Vito spara in porta, la palla termina alta. Antenucci al 39’ sbaglia una facile occasione. Il finale è tutto di marca sansalvese, purtroppo Marinelli e Antenucci non sanno approfittarne. 
«Abbiamo disputato una pessima partita - ha ammesso senza peli sulla lingua, l’allenatore Gallicchio nel post-partita - ci servivano assolutamente i tre punti, per fortuna siamo riusciti a centrare l’obbiettivo. Abbiamo sbagliato 4 palle gol. Non è possibile».
«I miei giocatori non mi sono piaciuti - ha dichiarato il presidente Nicola Minicucci - dovevamo vincere almeno per 3 a 0. Abbiamo fatto una brutta figura davanti ai tifosi biancazzurri. Come si fa a sbagliare gol così facili».

SAN SALVO: Mainardi, Polllutri, Alberico, Del Borrello (25 st Ramundo), Lapiccirella, Felice (20 st Sabella), Cappelletti (37’ st Tortora), Di Pietro, Marinelli, Vinciguerra, Antenucci. A disposizione: Raspa, D’Aulerio, Ferrante, Izzi. All. Gallicchio
ALTINROCCA: Battaglia, Napolitano, Del Mastro, Tancredi, Flocco, Loseto, Gagliano,Tucci, De Martino, Di Vito, Raspaolo. All. - A disposizione -

Arbitro: Marino dell’Aquila.
Rete: Marinelli al 4’ pt.
Espulso al 48’ st Ramundo

Condividi su:

Seguici su Facebook