Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Orgoglio per gli Amici del Basket: due sansalvesi agli Europei

Celenza e Desiati difenderanno i colori azzurri

a cura della redazione
Condividi su:

Due 'Azzurri' in casa degli Amici del Basket San Salvo. Grande soddisfazione e orgoglio nella squadra sansalvese di pallacanestro: «Siamo lieti di comunicare che due dei nostri più virtuosi atleti ossia il maestro e stimato istruttore del settore giovanile Saverio Celenza ed il capitano della Serie C Sergio Desiati, rappresenteranno l'Italia nella Nazionale Over 45 agli Europei di Maxi Basket che si svolgeranno a Ostrawa (Republica Ceca)».

In casa degli Amici del Basket San Salvo, dopo la salvezza conquistata sul campo al primo anno di permanenza nel difficile e oneroso campionato di Serie C, altre soddisfazioni per il presidente Alberto Antenucci e per tutto lo staff al suo seguito, che si rallegrano, si complimentano e fanno un grosso in bocca al lupo ai propri atleti, i quali dopo tante soddisfazioni, posso aggiungere nel proprio palmares anche l'onore e l'onere di difendere i colori della nazionale (attuale campione mondiale in carica di maxi basket) al fianco di altri campioni.

Per gli amanti del basket nella formazione over 45 oltre ai nostri Celenza e Desiati, militano anche atleti del calibro di Della Libera, Carrera e Montecchi che sono stati (per i più giovani che non ne conoscono le gesta) campioni olimpici ed europei negli anni d'oro della pallacanestro italiana.

Gli atleti degli Amici del Basket sfideranno nella fase di qualificazione: Austria, Germania e Grecia. «Certamente ai nostri Saverio e Sergio - continuano dal team sansalvese - non mancano la grinta e la passione che li ha resi campioni di longevità, oltre alle doti tecniche che gli permettono di giocare ancora in campionati agonistici come la nostra Serie C. Siamo sicuri che lotteranno come leoni indomabili per onorare la maglia della nazionale azzurra. Come è azzurra anche la maglia degli Amici Del Basket San Salvo, che speriamo, abbia (se pur in minima parte) contribuito a far scrivere questa bella storia di sport nato su un campo di basket  all' aperto. In bocca la lupo da tutto lo staff degli Amici Del Basket San Salvo!».

Condividi su:

Seguici su Facebook