Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Berardi della Scuola di Pallavolo Bts San Salvo convocato dalla Nazionale Juniores

L’atleta sansalvese nel tempio del volley, a Vigna di Valle

| di Elvira Anna Tenaglia
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Vigna di Valle stà al Volley come Coverciano stà al calcio: la Nazionale Italiana. È lì che, con sommo orgoglio, la BTS ha portato uno dei suoi atleti, Simone Berardi, classe ’99, per uno stage con la Nazionale italiana Pre Juniores di Pallavolo.

Agli ordini del Tecnico della Nazionale Mario Barbiero, Berardi ha passato quattro giorni intensi, nei quali ha potuto confrontarsi con i più promettenti atleti del panorama italiano. Quattro giorni da sogno, sicuramente, ma anche di sudore e fatica. Quattro giorni che lo hanno reso consapevole, che , se mai lo vorrà, ha le qualità per poter sfondare in questo sport. Un sogno che molti hanno chiuso in un cassetto, ma che solo per pochi può diventare realtà. Lui, Simone, è uno dei pochi.

Quando lo incontri, altissimo nei suoi quasi 2 metri, magrissimo, ma non ditegli che non mangia abbastanza altrimenti provvederà a svuotare le vostre dispense, occhi vispi da ragazzo intelligente, con l’animo da eterno bambino giocherellone, memorabile quando lo vedi attraversare la città a bordo della sua inseparabile bici, con la quale non disdegna escursioni in ogni dove.

Un ragazzo come tanti, con un cuore come pochi, ma anche con la particolare abilità di farti impazzire quando lo alleni. Non è mai il primo ad arrivare, ma è il primo ad aiutare se hai bisogno di una mano, potrebbe venirti voglia di fargli passare una giornata con Gordon Ramsey, non per la cucina, ma solo per qualche doverosa strigliata, ma è anche un ragazzo umile come pochi, tanto a montarsi la testa ci sono tanti altri ragazzi là fuori. Un ragazzo con i piedi ben saldati a terra dal suo 48 di piede, che però, ora, può permettersi di credere un po’ più in sé stesso, e perché no, cominciare a sognare un po’, per via di un’occasione che è lì a portata di mano, e che se vuole può sfruttarla per provare a vivere un sogno, che potrebbe essere incredibilmente bello, perché, non si sarebbe mai aspettato di volerlo realmente.

E mentre la BTS insieme a tutta San Salvo è piena d’orgoglio, Berardi può tornare ad allenarsi con la sua squadra, alla ricerca di un posto da titolare in Serie D, con l’imminente inizio del Campionato, e per quanto riguarda le giovanili, a ripartire da quel secondo posto nella finale under 15 dell’anno scorso, sperando di poter migliorare sempre di più. In attesa che il telefono squilli per un’altra convocazione.

Elvira Anna Tenaglia

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK