Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il San Salvo batte il Sulmona e resta abbarbicato in cima

Stefano Di Pietro ha messo il sigillo, ma poi viene espulso

Condividi su:

Il San Salvo non molla mai. Anche  contro il Sulmona, la rimaneggiata squadra biancazzurra fa il colpaccio, e riesce a mantenere  salda la vetta della classifica in condominio con il Pineto, che ha sconfitto per 2-0 il Cupello in casa.  Qualsiasi allenatore,  senza tre elementi cardine come Di Ruocco, Battista e Marinelli,  si sarebbe stracciato la “giacca“ per la rabbia. Il mister biancazzurro, nonostante la sfortuna che perseguita da un bel  pò di tempo la squadra,  ha saputo iniettare nei suoi ragazzi, tanta rabbia e tanto coraggio, che poi sono gli   “strumenti”  indispensabili per uscire vittoriosi dal terreno di gioco. Senza la rabbia, le partite non si vincono. Non è facile giocare senza il capocannoniere della squadra. Con Marinelli in campo, i biancazzurri avrebbero sicuramente chiuso la partita con un punteggio più alto. Comunque al San Salvo è bastato un solo gol, che vale tre punti . Ha messo il sigillo al risultato, Stefano Di Pietro  all’8’ del primo tempo. Il ragazzino ha segnato il suo primo gol in campionato, ma ad un quarto d’ora dal fischio finale è stato espulso dall’arbitro. Stava  giocando benissimo. La squadra di Evanio Di Vaira rimasta in 10 ha dovuto rinserrare le fila e difendersi dai ripetuti attacchi dei padroni di casa. “ I miei giocatori si sono battuti come leoni  - ha dichiarato il presidente - non dimentichiamoci che mancavano Battista, Marinelli e Di Ruocco. Il portiere Cattenari è stato splendido. Il Sulmona ha giocato benissimo; non merita l’ultima posizione in classifica”. Per il San Salvo: nove punti  nelle ultime tre gare, primo posto in classifica, Marinelli capocannoniere.
“Meglio di così si muore” . SAN SALVO: Cattenari, D’Aulerio (48’st Colitto), Ramundo, Triglione, Felice, Luongo, Argirò (35’ st Pollutri), Quaranta, Antenucci, Di Pietro S., Izzi. A disposizione: Raspa, Pantalone, Ciavatta, Di Pietro G., La Rivera 

Condividi su:

Seguici su Facebook