Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il presidente Di Vaira e il direttore Di Santo gli artefici del rilancio dell'Us San Salvo

La squadra biancazzurra vuole tre punti dalla sfida di oggi con il Paterno

Condividi su:

Chi può dubitare che l’ allenatore dei “miracoli” Gallicchio è riuscito a trasformare il San Salvo in un battaglione di combattenti. La squadra  sansalvese, infatti, non ha grandi campioni, ma lui ha saputo leggere negli animi dei suoi giocatori, traendo da ognuno di loro le migliori capacità. Bisogna sapere che dietro un grande tecnico c’è una grande società.

Il presidente Evanio Di Vaira e il direttore generale Meuccio Di Santo sono riusciti a creare una squadra che quando gioca, dà tutto sul campo. Nessuna spesa folle, ma acquisti funzionali ad un progetto concreto e serio di rilancio del San Salvo. A San Salvo è tornato l’entusiasmo. C’è un grande feeling tra i tifosi e la  squadra. Se molti tifosi sono tornati a risalire i gradini degli spalti è soprattutto per loro.

Archiviata la vittoria sulla capolista Pineto, la squadra biancazzurra affronterà oggi pooimeriggio  il Paterno sul campo neutro di Cupello. È una partita di cartello, infatti, l’Us San Salvo ha proclamato la Giornata biancazzurra. La squadra di mister Iodice è quarta in classifica a quota 21 punti.
Domenica scorsa è stata sconfitta davanti al suo pubblico per 2 a 1 dal Francavilla. La difesa della squadra paternesa è molto solida (solo 7 gol subiti). Il San Salvo di mister Gallicchio ha trovato la sua esplosività in attacco. Antenucci, Stefano Di Pietro e Marinelli sono al top della forma fisica. Il tecnico biancazzurro potrà contare sul parco completo dei suoi titolari. Squalifica per il terzino  Ramundo. Rientra  il talentuoso Di Ruocco dopo quasi due mesi dall’infortunio. Battista negli spezzoni disputati con Capistrello e Pineto ha dimostrato che era  pronto a riprendere l’attività a pieno regime. È il mister che deve decidere se l’ex vastese vastese potrà entrare nella formazione dei titolari.

Il Pineto primo in classifica insieme al San Salvo, se la vedrà in trasferta con l’Alba Adriatica assetata di punti. Non dovrebbe essere una passeggiata di piacere per la squadra del mister Ciarrocchi. Oggi pomeriggio potrebbe essere una giornata memorabile per il calcio sansalvese.

La probabile formazione della squadra biancazzurra: Cattenari, Felice, Izzi, Quaranta, D’Aurelio, Luongo, Argirò, Pantalone, Marinelli, Di Pietro S., Antenucci
Dirigerà: Fabio De Crecchio di Pescara (Chiavaroli di Pescara e Consalvo di Lanciano)

Condividi su:

Seguici su Facebook