Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Da Napoli a Verona, passando per Terni: la Podistica San Salvo sempre protagonista

Nella maratona di Napoli ottima la prestazione di Massimo Miri

Condividi su:

Una domenica in gran spolvero per la Podistica S. Salvo che si è cimentata in tre grandi classiche nazionali del podismo italiano. A Terni, nella Maratona di San Valentino, c'erano ben 24 atleti biancoazzurri impegnati nella doppia gara: nella maratona il migliore è stato Antonio Donatelli che ha chiuso sotto le 3 ore, precedendo di qualche minuto Davide Criti e Giustino Gaspari; in campo femminile la migliore è stata Alessandra Liberati, subito dopo Julia Mariani e Daniela Carissimo. Da sottolineare l'ottima gara di Salvatore Cucoro alla sua prima maratona. Nella Mezza Maratona buona la prestazione di Marco Di Lello che ha preceduto Massimo Del GessoLevino Frasca.

Nella maratona di Napoli ottima la prestazione di Massimo Miri primo di categoria e 10^ assoluto! che ha preceduto di qualche minuto il compagno di squadra Vincenzo Del Villano 11^ assoluto all'arrivo a Piazza del Plebiscito. Ottima la gara del giovanissimo Umberto D'Agostino giunto all'arrivo al 22^ posto assoluto.
A Verona, nella Giulietta e Romeo Marathon, buona la prestazione di Marco Maccarone che ha preceduto Domenico Mitidieri e Annalisa Fitti.

Tutti i ragazzi riprenderanno in settimana gli allenamenti per prepararsi al meglio per la Maratona di Roma, che si svolgerà tra poco più di un mese, nella quale la Podistica San Salvo dovrà difendere la leadership di miglior gruppo abruzzese.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook