Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il San Salvo deve ritrovare la cattiveria agonistica contro l'Acquaesapone

Il bomber Marinelli si è ristabilito

Condividi su:

Mancano 9 partite al termine del campionato, la lotta per i play off si sta facendo sempre più accanita. Nella lotta per l’accesso  ai play off sono coinvolti  il San Salvo, la R.C. Angolana e la Torrese. Nessuna di esse può permettersi distrazioni perché la classifica non lo permette.

Ci  sono tre squadre in corsa per il primato: il Paterno 50 punti, l’Avezzano 49 punti, il Francavilla 48 punti. La Torrese riposa, e la R.C. Angolana affronta il rigenerato Cupello in trasferta.

Se la squadra di Gallicchio uscirà vincitrice dalla sfida contro l’Acquaesapone, avrà la possibilità di piazzarsi al quarto posto assoluto. È pur vero che nel girone di andata, la squadra di Naccarella sul neutro di Cupello ha conquistato il bottino pieno con una rete di Del Gallo, ma i risultati delle partite precedenti non sempre si ripetono. L’allenatore Gallicchio contro l’Acquaesapone può disporre dell’organico al completo.

Luongo torna dalla squalifica. Il bomber Marinelli dopo una lunga riabilitazione della caviglia è pronto per rientrare in campo. Antenucci e compagni devono sfoderare tutta la loro rabbia agonistica per non perdere il passo verso i play off.  La probabile formazione: Cattenari, Ramundo, Felice, Quaranta, Triglione, Luongo, Di Pietro S., D’Aulerio, Battista, Di Ruocco, Antenucci. Dirigerà Claudio Petrella di Viterbo (Consalvo e Urbano di Lanciano).

Condividi su:

Seguici su Facebook