Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il San Salvo si fa rimontare 2 reti dall'Acquaesapone

Decisiva la papera di Cattenari

Condividi su:

Partita ricca di emozioni tra il San Salvo e l’Acquaesapone. La squadra di Gallicchio in vantaggio nel primo tempo con una doppietta dell’attaccante Antenucci, si è fatta raggiungere dai padroni di casa nei secondi quarantacinque minuti.

La squadra biancazzurra è partita a razzo, riuscendo in 40 minuti a violare due volte la porta dell’Acquaesapone. La doppietta è stata firmata dal bomber Antenucci. La prima rete dell’attaccante biancazzurro è stato da manuale del calcio. Il secondo tempo si è rivelato imbarazzante per i giocatori biancazzurri. Senza più energia nelle gambe, la squadra sansalvese è sembrata una squadra abbandonata a sé stessa.

Al 24’ Musto ha provato con un tiro da 25 metri, ma il portiere Cattenari si è lasciato sfuggire la palla già nelle sue mani. La prima papera storica del portiere biancazzurro. Il gol ha galvanizzato la squadra di Naccarella che ha spinto il baricentro in avanti. Al 33’ la squadra ospite è rimasta in dieci per l’espulsione del portiere Cattenari. Al suo posto è subentrato il giovane Raspa, mentre negli spogliatoi è stato fatto rientrare Antenucci.

I padroni di casa hanno continuato ad attaccare fino al pareggio siglato da Musto (doppietta personale). Da quel momento la partita per il risultato non ha avuto più storia. Arbitraggio poco convincente. Il San Salvo scavalca la Torrese e la R.C. Angolana e si porta al 4° posto assoluto. Sei ammoniti nelle fila del San Salvo.

Condividi su:

Seguici su Facebook