Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il San Salvo corsaro a Montorio (2-0)

Cattenari protagonista: para un rigore nel primo tempo

Condividi su:

Il San Salvo contro il Montorio ha compiuto un’impresa che rimarrà nella storia. I biancazzurri con un gol per tempo hanno liquidato il temibile Montorio '88. Era la partita più importante del campionato, bisogna dire che i ragazzi del presidente Di Vaira sono stati impeccabili. L’allenatore Gallicchio con grande sapienza ha preparato una serie di trappole che hanno ingabbiato i padroni di casa.

È stato il talentuoso Di Ruocco a rompere il ghiaccio nel primo tempo. Un gol favoloso. Bravo Di Ruocco! I montoriesi hanno avuto la possibilità di pareggiare su rigore, ma il portiere Cattenari ha neutralizzato il tiro. Il migliore portiere del campionato non è nuovo a simili prodezze.

La squadra di De Amicis nella ripresa ha cercato il pareggio, ma Felice, Quaranta, Luongo, Triglione si sono opposti egregiamente. Al San Salvo bastava 1-0, invece non si è accontentato, infatti al 90’ ha arrotondato il bottino con una zampata di Vito Marinelli (17 gol in campionato). Il San Salvo ha ritrovato suo bomber proprio nel momento decisivo.   Risultato finale 2-0 per il San Salvo.

Con la partita capolavoro la squadra di Gallicchio ha rosicchiato tre punti al Francavilla sconfitto in casa dal  Cupello, 2 punti all’Avezzano (2-2 con il Pineto) e 2 punti al Paterno (1-1 con il Martinsicuro). Delle prime squadre in classifica solo il San Salvo ha conquistato il bottino pieno. La posizione nei play off diventa sempre più stabile per i biancazzurri.

Condividi su:

Seguici su Facebook