Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il Francavilla elimina il San Salvo nello spareggio play off

Il gol della vittoria è stato segnato dal bomber Lalli a pochi minuti dal termine della sfida

Condividi su:

Con un micidiale contropiede del bomber Lalli (16 gol personali) a tre minuti dal termine, il Francavilla espugna il terreno del 'Bucci' e accede al secondo turno dei play off. La squadra di Del Grosso dovrà vedersela domenica prossima contro il Paterno. 

Il San Salvo si è fatto sfuggire un’occasione d’oro. Infatti, in caso di parità, dopo i tempi regolamentari ci sarebbero stati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità avrebbe avuto l’accesso al turno successivo in quanto meglio posizionata in classifica alla fine del campionato. Il calcio è fatto cosi. I padroni di casa non hanno giocato male.

Nel primo tempo hanno avuto tre palle gol, ma non sono riusciti a mettere il pallone dentro lo specchio della porta. Antenucci nella prima mezz’ora ha fatto il bello e cattivo tempo, ma nella ripresa è apparso  troppo affaticato. Anche nella ripresa la squadra di Gallicchio ha attuato un energico e costante forcing, ma sul campo i risultati non si sono visti. Gli ospiti in inferiorità numerica per l’espulsione di Di Girolamo al 37’ del secondo tempo, invece di rassegnarsi hanno reagito come leoni feriti.

Lalli al 42’ è partito in contropiede da centrocampo e con un forte diagonale di sinistro ha siglato l’1-0 per il Francavilla. Perché è stato lasciato il bomber giallorosso senza marcatura? Il San Salvo era privo di Luongo, Izzi e Quaranta, ma anche al Francavilla mancava Fruci uno dei giocatori più titolati del campionato. Comunque la squadra biancazzurra é stata sconfitta con l’onore delle armi. Era partita con l’obiettivo della salvezza, ma è riuscita ad accedere ai play off. Non si poteva pretendere di più dai ragazzi di Gallicchio-Di Vaira.

Condividi su:

Seguici su Facebook