Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

All Games C5: in casa tirato pareggio alla prima di campionato

6-6 il risultato finale dopo un secondo tempo entusiasmante

Condividi su:

Ricomincia il campionato di serie C1 per i ragazzi della All Games San Salvo C5 che hanno affrontato quest’oggi la Tombesi C5 di Ortona. Una ‘prima’ che non ha lasciato ne vinti ne vincitori visto che il risultato finale si è arrestato sul 6 pari con spettacolari conclusioni da entrambe le parti e qualche sintomo di nervosismo soprattutto sul finale. Tuttavia il punto conquistato dalle formazioni ha permesso ad entrambe di attestarsi a metà classifica di un campionato ancora ben lungo.

LA PARTITA IN PILLOLE – Inizio relativamente equilibrato con un primo tiro da parte della compagine sansalvese subito dopo il calcio d’inizio che però non ha sortito alcun effetto. Le squadre hanno passato i primissimi minuti a studiarsi a vicenda fino a quando non è arrivato il primo affondo degli ortonesi che hanno sbloccato il risultato dopo i primi dieci minuti di gioco.
Da subito si è notato un leggero nervosismo soprattutto da parte dei ragazzi di mister Lanza, nervosismo che  costato anche il ‘giallo’ a Marcone. Il risultato è rimasto bloccato fino al ventesimo minuto circa quando Di Ghionno centra prima un palo e, poco dopo, segna la prima rete in seguito ad un’azione scaturita da palla inattiva. I bianco azzurri hanno così cominciato a prendere confidenza e sicurezza riuscendo a segnare altri due gol negli ultimi minuti del primo tempo: il primo siglato da Marcone che ha approfittato di uno schema su calcio d’angolo sparando la palla in rete dalla tre quarti campo; il secondo invece ha portato la firma di D’Amico che è stato lesto a deviare la palla in rete dopo una carambola in piena area di rigore.

Le squadre sono quindi andate a riposo sul punteggio di 3-1. Con lo stesso piglio aggressivo sono tornati in campo i ragazzi di mister Lanza che, nei primissimi minuti del secondo tempo sono riusciti ad aumentare il proprio vantaggio. Il 4-1 è arrivato dai piedi di Marcone, al suo secondo gol di giornata, che, in acrobazia, è riuscito ad anticipare il portiere avversario dopo un lancio lungo da fallo laterale. Con il morale alle stelle la All Games ha poi agguantato il 5-1 pochi minuti dopo con la seconda doppietta questa volta a carico di D’Alonzo che ha segnato il gol sfruttando uno schema su punizione.

Dieci minuti entusiasmanti quelli che hanno aperto la ripresa ma l’onda bianco azzurra si è poi arrestata contro la barriera giallo verde. Gli ortonesi hanno quindi ripreso coraggio segnando a ripetizione e portandosi sul 5-5.
Il risultato è rimasto bloccato fino a pochi minuti dalla fine quando Marcone, che firma una splendida tripletta, riporta in vantaggio la propria squadra. Vantaggio effimero visto che poche azioni dopo la Tombesi torna sul pari. Al triplice fischio entrambe le squadre guadagnano un punto in classifica.

Il prossimo incontro vedrà i bianzo azzurri impegnati contro la Es Chieti.

UNO SGUARDO ALLA GENERALE – Dopo la prima giornata il Real Guardiagrele conduce, insieme a Città di Penne C5, Gimnasium, Sagittario e Atletico Silvi (tutte vittoriose con 3 punti) precedendo la All Games e la Tombesi uniche con un solo punto prima del resto della classifica.

Di seguito riportiamo la generale completa

Pos                                            Pti
1 Real Guardiagrele  3
2 Città di Penne C5   3
3 Gymnasium Audax Hatria  3
4 Sagittario  3
5 Atletico Silvi  3
6 All Games San Salvo  1
7 Tombesi C5 1
8 Celtic Chieti 0 
9 Es Chieti C5 0 
10 Il Bigne Futsal Avezzano  0
11 Area L'Aquila  0
12 La Fenice C5  0
13 Minerva C5 0
14 Lisciani Teramo 0

Condividi su:

Seguici su Facebook