Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Le dimissioni del tesoriere della Podistica San Salvo!

Dopo il furto in casa del tesoriere sono giunte le sue dimissioni

Condividi su:

Dopo le note vicende a seguito della Festa del Tesseramento della Podistica S. Salvo il tesoriere, che è rimasto vittima di un furto nella propria abitazione della somma raccolta nella serata, ha rassegnato le dimissioni che sono state dapprima rifiutate dal Direttivo del gruppo podistico ma che, successivamente, vista la gravità della situazione, sono state accettate per tranquillizzare il tesoriere che ha, in questi anni, svolto un lavoro encomiabile.

Tutti i ragazzi della Podistica S. Salvo si sono stretti intorno al tesoriere manifestandogli attestati di solidarietà e rinnovandogli la stima per l'impegno ed il lavoro svolto in questi anni.

Dispiaciutissimo il Presidente Colamarino che vista la situazione, di concerto con il direttivo, ha praticamente abolito la figura del tesoriere, atteso che per il futuro tutti i pagamenti a qualsiasi titolo e ragione si effettueranno tramite bonifici bancari senza alcun maneggio di contanti da parte di dirigenti della Podistica S. Salvo.

È veramente una situazione triste!

A causa della delinquenza dilagante nella nostra città si è cercato anche di destabilizzare un gruppo unito e coeso come quello della Podistica S. Salvo, che però, proprio in questi giorni, sta reagendo nel migliore dei modi dimostrando di essere un gruppo sempre più unito.

Condividi su:

Seguici su Facebook