Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

San Salvo a Tuttosport: come studiare il movimento del corpo con Fit5

Nuovo appuntamento della nostra rubrica San Salvo a Tuttosport, che tratta degli sport praticabili nella nostra città

Condividi su:

Nuovo appuntamento con la rubrica del nostro bel paese, San salvo a Tuttosport. Questa settimana la dedichiamo al movimento del corpo e in particolare al suo studio, con la Fit5 di Lida Pesaresi.

Per domenica 4 settembre, non prendete impegni: partecipate alla seconda edizione di “In Forma” di Fit5 “Studio del Movimento”, tutto il benessere che vuoi, sport, fitness, danza… Gratis.

Potrete provare tutte le attività proposte, capaci di coinvolgere tutta la famiglia: mamme, papà e i bambini possono giocare con gli Aquilotti di San Salvo o con Tatina e Tatino che, con il loro "Circo Moving", sviluppano e indirizzano caratteristiche motorie e psichiche, tipiche dell’età infantile, come ad esempio mancanza di attenzione o iperattività.

Nella nostra chiacchierata, Lida specifica che, la sua, non è una palestra canonica, ma un insieme di percorsi che insegnano a prendersi cura del proprio benessere, imparando a far muovere il corpo nella giusta direzione. Capitano a tutti momenti di stress, black-out, ansie: con i percorsi suggeriti da Fit5 è possibile individuare il proprio equilibrio, acquisire fiducia in se stessi e curare naturalmente problemi moderni. “Con il tuo corpo, per il tuo corpo”: non sei solo, l’obiettivo è seguire poche persone, staccare completamente la spina e dedicare un’ora a se stessi.

Fit5 perché? Perché sono 5 le aree di benessere psicofisiche:

Pilates

Fitness

Funzionale

Danza

Queste quattro areee insieme ne creano la quinta, Benessere, a cui possono essere aggiunti trattamenti specialisti come nutrizionista, medico sportivo e in un progetto futuro anche osteopatia.

Andiamo nello specifico.

Nell’area di Pilates è possibile raggiungere l’equilibrio con il proprio corpo, mente e spirito, attraverso lezioni individuali con grandi macchinari (gli unici nella nostra zona) o lezioni di gruppo.

Nell’area Fitness individuiamo diversi corsi:

Piloxing, un mix di potenza, agilità e velocità della boxe, flessibilità e tonicità del pilates e grazia e equilibrio della danza.

Walking Program, attività di cammino, attraverso un tappeto meccanico.

Country Fitness, aerobica basso e ad alto impatto, coordinazione, resistenza, stretching, balli di coppia tutto su un sottofondo musicale country.

Rebound, attività che si esegue attraverso un tappetino elastico. Quello di Lida non è il solito tappetino, ma è costituito da materiali addirittura utilizzati dalla Nasa, per gli astronauti che tornano e devono ri-imparare a camminare. Il tappeto, infatti, deve essere usato a piedi scalzi per aprire le valvole del sistema linfatico e riattivare la respirazione.

L’area Funzionale, è così chiamata perché rispecchia i gesti della vita di tutti i giorni, in funzione della propria quotidianità, come sollevare un cartone d’acqua. In questa aerea troviamo:

TRX, allenamento a corpo libero che sfrutta il proprio peso corporeo e gravità per sviluppare forza equilibrio e flessibilità.

Strike Zone, fa riferimento ai quattro elementi fondamentali “fuoco, terra, aria, acqua”, che intrecciandosi danno vita a tecniche di allenamento diverse.

Cross Training, combina attività provenienti da discipline sportive diverse.

In più, quest’anno, grosse novità:

Booty Barre, per chi ama la danza, pilates e yoga, è un corso con sbarre di danza classica, pesetti e soft ball.

Rip Training, utilizza una barra leva e una corda di resistenza che offre un mix di rotazione, mobilità, potenza e forza.

L’ultima area, ma non meno importante, è l’area della Danza con lo Studio della Style Dance, diretta da Sara Aniello, iscritta all’albo insegnanti della Royal Accademy of Dance di Londra, la maggiore organizzazione abilitata alla formazione di allievi e insegnanti, rilascio di certificati e diplomi di studio. E’ possibile conseguire il diploma di Modern Jazz, seguendo i corsi diretti da Celestina Aniello.

Fit5 è aperto a tutti, nessuna distinzione di età e di sesso: vi sono donne incinte, un corso tutto dedicato ai senior (70 anni in su) e un corso per i bambini.

L’evento del 4 settembre si svolgerà in via Sandro Pertini dalle 10 di mattina fino alle 19, con una lezione ogni 20 minuti e una pausa pranzo dalle 12 e 30 alle 15. Per chi non riesce a partecipare, c’è la possibilità di fare una lezione gratuita.

Per tutti i prossimi aggiornamenti su Fit5 e gli altri sport nostrani, rimanete online con la nostra rubrica San Salvo a Tuttosport.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook