Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

III Trofeo Triathlon città di S. Salvo Memorial Pietro Ciccorossi

Una giornata piena di fatica e sorrisi.

Condividi su:

Nonostante il gran caldo, tanta fatica e parecchio sudore, alla fine hanno prevalso i sorrisi di tutti i partecipanti alla III Edizione del TRIATHLON CITTA’ DI S. SALVO “MEMORIAL PIETRO CICCOROSSI”.

In una location molto suggestiva come il lungomare di San Salvo Marina, nei pressi dello Stabilimento Balneare LA CARAVELLA, con l’attenta organizzazione della Podistica S. Salvo, della MILLESPORT e della Pro  Life No Doping di Casalbordino è stato l’abruzzese Filippo Taricani (Naturabruzzo) a prevalere sul molisano Mario Della Pigna (Ciclostore Campobasso) e su Niky Giannandrea, gli unici atleti a finire la triplice gara (nuoto, ciclismo e corsa) sotto i 60 minuti.

In campo femminile la brava e forte Manuela Mancini ha superato la simpaticissima Valentina Altieri.

Nonostante la presenza di atleti esperti e ben determinati, da sottolineare la partecipazione di alcuni atleti della Podistica S. Salvo, che seppur tra mille difficoltà si sono saputi mettere in gioco in uno sport niente affatto semplice. E così abbiamo ammirato Giuseppe Fabrizio, Valentina Altieri e gli staffettisti Marco, Manuel Di Lello e Maurizio Argentieri che si sono battuti con determinazione in un parterre di tutto prestigio.

L’applauso forte va soprattutto a loro perché grazie a queste manifestazioni rendono prestigio al gruppo al quale sono iscritti e crescendo anno dopo anno potranno tra qualche tempo competere con il top del settore.

Alla fine soddisfatti gli organizzatori Colamarino, Fidelibus e Di Meo, che insieme al Sig. Roberto Ciccorossi (padre del compianto Dott. Pietro, prematuramente scomparso) ed al Sindaco Avv. Tiziana Magnacca ed all’Assessore allo sport di S. Salvo, hanno premiato tutti i partecipanti alla manifestazione, dando appuntamento all’anno prossimo per la quarta edizione.

                                                 

Condividi su:

Seguici su Facebook