Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Valerio Torricella si dimette dal suo incarico di presidente dell'U.S. San Salvo

Condividi su:
SAN SALVO - Cala il sipario sulla gestione societaria dell'US San Salvo da parte di Valerio Torricella che ha rassegnato le dimissioni comunicando la sua decisione al Sindaco Gabriele Marchese. "Non vi sono più le condizioni minime per andare avanti" dichiara Torricella "nella stagione che verrà gli impegni sarebbero troppo gravosi e gli aiuti economici comunali saranno dimezzati". Quest'anno infatti vi sarebbero due squadre sansalvesi che dovrebbero disputare il campionato di promozione abruzzese il Real e l'US e sembra che sia intenzione della amministrazione di dividere i contributi equamente sia in relazione alle strutture sportive sia in relazione ad eventuali sovvenzioni economiche. "Non mi sembra giusto" prosegue Torricella "che le due società siano trattate allo stesso modo; l'US San Salvo ha 50 anni di storia, un settore giovanile che disputa ben 12 campinati, una scuola calcio..." La decisione di Torricella arriva al termine di un campionato altalenante ma comunque positivo per l'US che si è concluso con la partecipazione ai play off e la costruzione di una buona squadra che forse avrebbe meritato un pò più di fortuna. Quali scenari si aprono oggi ? Difficile dirlo, il timore è che se non dovessero venire fuori nuovi dirigenti e soprattutto una persona in grado di assumere la carica e la responsabilità di Presidente l'US non si iscriva al campionato.
Condividi su:

Seguici su Facebook