Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

VI TROFEO PODISTICO CITTA’ DI S. SALVO MEMORIAL”Dino Potalivo”

Condividi su:
VI TROFEO PODISTICO CITTA’ DI S. SALVO MEMORIAL” Dino Potalivo” Come una freccia scagliata nel centro di Piazza S. Vitale, in pieno Centro Storico di S. Salvo, Giorgio Calcaterra, favorito della gara, ha messo tutti in riga dopo 12,300 Km, con il tempo di 41’ e 29’’ battendo il marocchino Hamid Kamir (ASD Barletta Sportiva) con il tempo di 42’11’’ ed il campano Giovanni Grano (Libertas Benevento) che ha fermato il cronometro a 43’08’’, precedendo il primo degli abruzzesi Antonio Bucci dell’Atletica 2000 Pescara. In campo femminile superlativa la prova di forza dell’emiliana Laura Ricci (Corradini Rubiera Reggio Emilia) con 49’38’’, arrivata sulla linea di partenza appena una manciata di secondi prima del via, per un disguido sull’ orario, che ha preceduto la molisana Arianna Di Pardo (Nuova Atletica Isernia) con 50’42’’ e l’abruzzese Elisa Gabrielli (Atletica Val Tavo) con 51’22’’, quest’ultima unica abruzzese a salire su un podio molto variegato che raramente si vede in competizioni di questo genere in terra abruzzese, soprattutto in virtù del fatto che la politica organizzativa della Podistica S. Salvo non prevede spese per ingaggi per atleti. Anche nella classifica per società vi è stato uno strapotere di gruppi molisani e pugliesi con la vittoria (stante la rinuncia ad essere classificata quale società ospitante da parte della Podistica San Salvo) della Nuova Atletica Isernia che ha preceduto l’Avis Campobasso e la Fart Sport di Francavilla. Il numero degli arrivati ha toccato il record della manifestazione con 401 classificati (come ha ricordato lo speaker della manifestazione Roberto Paoletti, sempre puntuale e competente nell’accompagnare lo sforzo degli atleti in gara) su 438 iscritti. La gara è stata preceduta da 5 mini-gare per ragazzi svolte interamente nel Quadrilatero, ovvero nel pieno Centro Storico di San Salvo, che per una domenica è stato il cuore pulsante della città. Grande la soddisfazione della società organizzatrice Podistica S. Salvo (coadiuvata dall’Avis S. Salvo) e dello sponsor unico della manifestazione METAMER (anche per la 7° posizione assoluta dell’idolo di casa Pino Cilli al rientro nelle competizioni dopo un serio infortunio) per il grande riscontro di atleti presenti alla partenza, circa 450, e la bellissima cornice di pubblico assiepata dinanzi la chiesa principale della città che ha acconto e festeggiato nel migliore dei modi Giorgio Calcaterra, atleta romano fresco vincitore (per la 5° volta consecutiva) della classica italiana sulla distanza di 100 Km. denominata il Passatore. Un’ampia sintesi dell’avvenimento sarà trasmessa, Giovedi prossimo, nel programma “DI CORSA” in onda su TVQ, condotto da Nicola Mincone e Roberto Paoletti, alle ore 19.30 ed in replica alle ore 23.00. L’appuntamento per tutti gli sportivi presenti in piazza è per la VII Edizione nel 2011, con la seria preoccupazione da parte degli organizzatori, con il Presidente Michele Colamarino in testa, che sarà molto difficile migliorare i risultati di questa edizione appena conclusa. San Salvo, 04 Luglio 2010.
Condividi su:

Seguici su Facebook