Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

LA PODISTICA SAN SALVO ALLA CORSA DI S. MARTINO DI CONTROGUERRA (TE)

Condividi su:
LA PODISTICA SAN SALVO ALLA CORSA DI S. MARTINO DI CONTROGUERRA C’era anche una nutrita schiera di podisti sansalvesi nella 14° Edizione della Corsa di S. Martino, la corsa più partecipata d’Abruzzo (circa 2000 iscritti), svoltasi sulle colline dell’entroterra teramano tra Controguerra, Nereto e Torano Nuovo, in un circuito di 15 Km.. E’ stata una gara piacevolmente insolita perché l’organizzazione, curata da molte associazioni cittadine capitanate dal Sindaco Giovanni Scarpantonio (apparso sia in veste di public relations che di semplice addetto alla preparazione dei pacchi gara), è stata all’insegna del “vivere secondo natura”. Incominciando dal suggestivo percorso di gara, illuminato nell’occasione da uno splendido sole novembrino, che ha letteralmente solcato i vigneti delle colline, dinanzi ad aziende vinicole ed olearie lungo la famosa “Strada del vino”, per passare ai vari punti di ristoro ricchi di prodotti naturali del territorio e per finire con la festa in piazza, svoltasi la sera prima della manifestazione, dove al ritmo di buona musica si è degustato castagne e vino novello. In questo programma protagonisti sono stati anche gli atleti della Podistica S. Salvo, che hanno aderito alla visita guidata presso le fattorie della Val Vibrata, nella giornata di Sabato, dove hanno anche degustato i prodotti della terra, e non si sono fatti pregare ad animare la festa di piazza della vigilia, durante la quale si è intravisto un insolito Presidente Michele Colamarino in testa ad un “trenino” a ritmo di Waka Waka, oltre agli altri atleti, con i rispettivi familiari, che hanno ballato e cantato per tutta la serata. Per un week end, quindi, non si è pensato soltanto al ritmo gara, al tempo impiegato ed alla performance podistica in senso assoluto, ma si è avuto la bella sensazione di essere stati in un posto dove la natura è ancora sovrana, dove è lei che scandisce tutti i ritmi del quotidiano e, per l’occasione, si è permessa di accompagnare gli atleti impegnati nella competizione su e giù per le colline, colorate di uno spettacolare giallo-rosso, colore delle foglie dei vigneti in questo periodo. San Salvo, 14 Novembre 2010. Il portavoce della Podistica San Salvo
Condividi su:

Seguici su Facebook