Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La ASD podistica San Salvo alla maratona di Roma 2011

Per l'occasione gli atleti sansalvesi vestiti con abiti tricolori

Condividi su:
Era presente, anche quest'anno, nella Capitale vestita con gli abiti tricolori, la Podistica San Salvo, con 11 atleti che si sono uniti agli altri sedicimila corridori che hanno partecipato alla diciassettesima edizione della «Maratona di Roma Acea». Il via è stato dato da via dei Fori Imperiali. Si è trattata della prima maratona della capitale con lo «Iaaf Road race gold label», ossia il massimo riconoscimento attribuito dall'Associazione internazionale delle federazioni di Atletica. Nel dettaglio, gli iscritti alla corsa sono stati 16.188, provenienti da 84 nazioni, 9.147 italiani e 7.041 dall'estero. È il nuovo record per la corsa della Capitale, visto che nel 2009 gli iscritti erano 15.346. La gara è stata vinta dal «giardiniere» keniota Dixon Kiptolo Chumba (viene soprannominato dai compagni «il giardiniere» perchè il suo allenatore Claudio Berardelli scoprì che dopo l'allenamento, per 15 euro al mese, si occupava di curare il giardino di un vicino), che ha toccato il traguardo, sotto l'ombra del Colosseo, dopo 2 ore, 8 minuti e 45 secondi. Al secondo e al terzo posto due etiopi: si tratta di Siraj Gena Amda (vincitore della passata edizione) e Shami Abdulahi Dawit. Gli atleti sansalvesi si sono battuti con caparbietà, in particolare con l'intramontabile e sempre protagonista Tommy Gabriele che ha tagliato il traguardo con il ragguardevole tempo di 3h 08'26'', precedendo il sorprendente Nino Vicoli (3h 16') e Giuseppe Pizzi (3h 26'). Esemplari le prestazioni di Antonio Di Laudo, Gianfranco Mastrangelo, Sergio Profeta e Mario D'Alfonso i quali hanno ritoccato i propri personali. Dopo lo smaltimento delle tossine accumulate nella domenica capitolina, i ragazzi della Podistica San Salvo riprenderanno gli allenamenti per essere pronti per la prossima domenica nella Maratona dell'Adriatico, che si svolgerà a Martinsicuro. San Salvo, 21 Marzo 2011. Il portavoce della Podistica San Salvo
Condividi su:

Seguici su Facebook