Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

LA ASD PODISTICA SAN SALVO PREMIATA DALLA FIDAL ABRUZZO A SULMONA

Condividi su:
LA ASD PODISTICA SAN SALVO PREMIATA DALLA FIDAL ABRUZZO A SULMONA C’era e si è fatta notare la Podistica San Salvo nella cerimonia annuale organizzata dalla Federazione Regionale di Atletica Leggera Abruzzese in un noto locale di Sulmona, Sabato 21 Gennaio scorso. Nonostante la location non era proprio sotto casa, i circa venti atleti sansalvesi hanno affrontato l’ennesima trasferta della stagione, (forse la più bella visto che non si doveva correre e si veniva solo premiati per tutto ciò che hanno fatto nella stagione agonistica 2011) capitanati dall’instancabile Presidente Michele Colamarino che ad un certo punto della serata si è trovato a fare il cosiddetto “volo dell’angelo”. Ma andiamo con ordine. La serata, presentato come di consueto dalla voce ufficiale del podismo abruzzese Roberto Paoletti, alla presenza del Presidente Federale Regionale Domenico Narcisi e del responsabile settore Master Luigi Pomponio, è stata organizzata per effettuare le premiazioni dei due circuiti più importanti del settore master della Fidal abruzzese: il Corri Adriatico e la Coppa Abruzzo. Nella speciale classifica a squadre la Podistica San Salvo ha trionfato nel circuito Corri Adriatico, precedendo i Runners Chieti e gli Amatori Teramo. L’importanza di questa vittoria è tutta racchiusa nella dedica incisa sulla targa che il commosso Presidente Michele Colamarino ha sollevato in cielo: “Alla società Podistica San Salvo i cui colori sociali hanno dipinto la bandiera che svetta sul pennone più in alto, ad un passo dal cielo”. Oltre al Presidente c’erano tutti gli atleti che sono giunti nelle primissime posizioni nelle varie classifiche di categoria, in particolare: Nubia Stella e Maria Brindisi che hanno primeggiato nel settore femminile e Massimo Miri, Nicola Manes e Mario D’Alfonso in quello maschile. Prestazioni degne di rilievo anche per Mafalda Lucci, Gianrocco Reale, Davide Criti, Nicola Miri e Silvio Passucci che sono saliti sugli altri gradini del podio. Mattatore della serata sia nell’autobus che durante la cena un sorprendente Evanio Di Vaira (anch’egli premiato insieme a Pagliarone, Cardarella, Donatelli, Di Lello, Vicoli, Del Villano, Masciarelli e Palombo ) che ha animato la serata tra canti, balli e cori da stadio da parte di tutti gli atleti della Podistica San Salvo presenti. Unico problema della serata: caricare tutti i premi dentro l’autobus stipato all’inverosimile; e così tra prosciutti, giacche sportive, magliette e targhe ricordo la comitiva biancoazzurra (che a detta di molti presenti il più bello e forte gruppo podistico d’Abruzzo), a ritmo di canti e cori di giubilo ha fatto rientro in tarda serata. San Salvo, 22 Gennaio 2012. Il portavoce della Podistica San Salvo
Condividi su:

Seguici su Facebook