Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Prorogata istanza chiusura chiesa di San Nicola fino al 31 gennaio 2019

Don Beniamino: “con una comunità unita ho avviato l’iter procedurale per l’adeguamento sismico del luogo di culto”

Condividi su:

Il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca ha accolto l'istanza di proroga dell'ordinanza del 7 settembre 2017 di chiusura della chiesa di San Nicola Vescovo presentata dal parroco don Beniamino di Renzo. Tale atto consente la continuità dell’esercizio del culto fino al 31 gennaio 2019.

In contemporanea a tale atto, il parroco ha altresì provveduto a presentare la documentazione necessaria all'ufficio sismico della Regione Abruzzo e la pratica per approvazione del progetto di adeguamento sismico e di ampliamento allo sportello unico Trigno-Sinello.

In occasione dell’insediamento del nuovo parroco sono stati eseguiti diversi lavori per mettere in sicurezza la chiesa e salvaguardare l'incolumità pubblica.

“Sono questi degli atti che ho compiuto in un momento in cui la parrocchia si ritrova a vivere come comunità parrocchiale unita insieme al parroco intorno alla croce e che sta camminando con passione e gioia. In questo clima ho avviato l’iter burocratico necessario per effettuare i lavori di adeguamento sismico. Come in una famiglia ci si prende cura delle persone e della casa” (Don Beniamino Di Renzo)

Condividi su:

Seguici su Facebook