Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Un’aquila minore avvistata nella zona di Cupello

Molto raramente questo tipo di rapace è stato visto nei nostri cieli

a cura della redazione
Condividi su:

Un’aquila minore (in gergo tecnico Hieraaetus pennatus) è stata avvistata nei giorni scorsi volare sopra il territorio di Cupello. Si tratta di una specie molto rara in Abruzzo.

L’avvistamento è avvenuto durante l’annuale censimento del nibbio reale. Da diversi anni infatti la Stazione Ornitologica abruzzese onlus, in collaborazione con il WWF e altre associazioni ed enti ha avviato il censimento di questa specie che nidifica e sverna, con un’importante popolazione, nel territorio compreso tra il fiume Sangro e il Trigno.
Durante la prima giornata del censimento Tiziana Dicembre, Antonio Cecere e Alessio Massari, volontari del centro studi Montagna vastese che partecipavano all'iniziativa hanno avvistato e fotografato l'esemplare di aquila minore, caratterizzata da una particolare livrea bianca e nera. 

Nel video che segue Alessio Massari ci spiega l'importanza dell'avvistamento.

Condividi su:

Seguici su Facebook