Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

One tree hill

« There is only one Tree Hill...and it's your home. »

Condividi su:

One tree hill , abbreviata OTH, è una serie televisiva statunitense  in onda in Italia dal 2005.
Mark Schwahn ,ideatore del programma, lo ha creato e seguito per nove stagioni.
La trama si compone intorno alle vite dei vari personaggi che si alternano per importanza nelle numerose serie:  Lucas Scott, Peyton Sawyer,  Nathan Scott, Haley James, Jamie Scott,  Dan Scott, Brooke Davis , Julian Baker, Clay Evans, Quinn James, Chris Keller, Keith Scott,  Millie Huxtable, Alex Dupre, Chase Adams, Coach "Whitey" Durham, Karen Roe, Deb Lee-Scott, Mouth McFadden.
La storia si apre sul mondo dei  ragazzi, sulle loro vite dal terzo anno di liceo. Le varie stagioni seguono  molteplici vicende che si dislocano nel tempo: dalla vita dei teenager liceali alla vita adulta dopo il college. Sempre insieme, sempre uniti da un’amicizia solida e incrollabile.
Alcune delle tematiche e  problematiche poste in evidenza da questa serie televisiva sono comuni ai più. Infatti è qui che sta la forza di questo prodotto televisivo.
Questo telefilm appassiona e coinvolge il pubblico per l’universalità degli argomenti trattati. I primi amori adolescenziali, situazioni familiari complicate, rapporto genitori-figli, la lunga corsa alla realizzazione di un sogno, la realizzazione professionale, ma anche violenze, lutti, difficoltà di ogni genere. È quasi impossibile riassumere la trama di tutte le serie poiché le vicende che si propongono sono davvero innumerevoli. Non è solo un teen drama, è anche dotato di carica e ironia. Riesce a cogliere e presentare al fruitore una serie molteplice di elementi contrastanti ma complementari.
La peculiarità più sorprendente di questo telefilm sta nel riuscire a dare speranza e voglia di perseguire degli ideali per raggiungerli, qualità che oggigiorno manca alle nuove e tristemente rassegnate generazioni. Le trame, i personaggi a cui ci si è affezionati , i buoni consigli dati dal Coach della grande squadra di basket della scuola  portano il pubblico a cercare il buono delle cose, a scegliere la strada giusta per arrivare alla meta, a pesare le scelte, ad anteporre sentimenti e affetti a tutto il resto. E’ questa la grande magia della produzione in questione. Le loro storie diventano un pò le nostre, le loro vittorie le nostre soddisfazioni. Ognuno di noi può vedersi in qualcuno di loro. Ognuno di noi può sperare in un happy-end  dopo percorsi lunghi e tortuosi. Non è quello che ognuno spera per se stesso?
 

Condividi su:

Seguici su Facebook