Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La Stazione Vasto - SanSalvo

Condividi su:
A pochi kilometri dagli abitati di S. Salvo marina e Vasto marina, lungo la Statale 16 c'è la Stazione ferroviaria, che è forse l'unico esempio di una struttura comune tra le due Città. Se è vero infatti che numerose sono le strutture che servono entrambi le popolazioni, è pur vero che esse sono ubicate, perché nate, nell'uno o nell'altro territorio. Per esempio: l'ospedale, i cinema, il centro commerciale ''Pianeta'' sono in Vasto, mentre le Industrie sono in S. Salvo. L'unico esempio, appunto, di struttura che è nata a metà tra le Città, che prende il nome di entrambi e che quindi è di entrambi è proprio la stazione ferroviaria. Essa è un simbolo, un monito alle nuove generazioni affinché superino quell'odiosa cultura di campanile e mettano assieme anche urbanisticamente le due realtà creando strutture più grandi e centrali, nella prospettiva di un'unica area metropolitana di circa centomila abitanti. Le due Città sono morfologicamente uguali, hanno il mare e il turismo che li accomuna davvero anche se le rispettive storie e le ultime vocazioni economiche sono diverse (Vasto, antica e dedita al terziario e S. Salvo, giovane e dedita alle attività primarie). Le ultime generazioni con i mezzi moderni (auto, moto, computer, scuole superiori) crescono insieme e senza le distinzioni dei nostri padri e sono le risorse umane per la Città metropolitana del futuro su cui Artese e Notaro ragionarono negli anni '70 e Mariotti e Tagliente stanno ragionando adesso. Il nuovo ospedale da ubicarsi vicino il Villaggio SIV sarebbe l'altro vero esempio di simile auspicata prospettiva. Sappiamo però che le resistenze e gli interessi conservativi sono notevoli e vanno superati con un lavoro culturale delle nuove classi dirigenti. Probabilmente la stazione ferroviaria si è potuta realizzare lì dov'è ora e con quel nome perché non hanno dovuto deliberarla gli amministratori locali, che sarebbero invece stati condizionati dalle rispettive e campanilistiche parti di opinione pubblica. Però per adesso la Stazione c'è, vive e lavora, si chiama VASTO- SAN SALVO e per questo può essere ricordata come evento per la storia della nostra Città.
Condividi su:

Seguici su Facebook