Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Volontari di un'associazione vastese e della Denso ripuliscono il giardino botanico

Tanti i bambini che hanno partecipato

Condividi su:

I membri dell’associazione vastese ‘Sul sentiero con papà’ e i volontari della Denso nel primo pomeriggio hanno pulito il giardino botanico mediterraneo, soprattutto la zona che affianca la foce del torrente Buonanotte. L’iniziativa è stata sponsorizzata dall’impianto di Piana Sant’Angelo che ha dotato i volontari delle attrezzature necessarie. C’è soddisfazione fra i responsabili del giardino della marina che occupati da tempo nell’opera di bonifica dell’area più esterna del biotopo. A fine giornata, infatti, è davvero notevole la quantità di rifiuti accumulata. Ci sono i materassi degli accampamenti clandestini – documentati in un altro articolo – dell’ultima estate e reperti di più di 10 anni fa che sono lì da quando l’area era per metà un parcheggio e metà una discarica abusiva. I mezzi comunali provvederanno a portare via la spazzatura più ingombrante.
Ampia la partecipazione: tanti i bambini con i propri genitori e in buon numero anche i dipendenti della Denso, fra cui diversi rappresentanti del personale giapponese; volontari, quest’ultimi, definiti dai responsabili dell’iniziativa, «particolarmente meticolosi».

 


Roberto Mascia, presidente dell’associazione, racconta che questa non è la prima attività del genere: «Ogni anno, padri e figli, andiamo, durante l’estate, nel Parco Nazionale d’Abruzzo per una settimana. Lì, rigorosamente senza tv e cellulari puliamo l’ambiente e aiutiamo il personale del parco nei lavori che riguardano la segnaletica dei sentieri. La nostra associazione ha tre obiettivi: rafforzare il rapporto fra padri e figli ed educare i bambini al senso del volontariato e al rispetto della natura».

Condividi su:

Seguici su Facebook