L'ultimo saluto, «È difficile comprendere, Tomas sia l'inizio di una nuova vita»

Questa mattina si sono tenuti i funerali del piccolo deceduto per annegamento

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Foto Ercole Michele D'Ercole

Si sono tenuti questa mattina i funerali di Tomas, il bambino di tre anni deceduto in spiaggia nel pomeriggio di venerdì scorso. È toccato a don Mario Pagan cercare di portare conforto ai familiari del piccolo e ai tanti conoscenti colpiti dalla tragedia e presenti questa mattina nella chiesa della Resurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo.

Difficile dare risposte in un momento così doloroso, soprattutto alla giovane madre e ai fratelli. «I bambini - ha detto don Mario - con la loro ingenuità e allegria sanno aprirsi agli altri insieme a una gioia coinvolgente. Sappiamo che Dio lo ha tanto amato e lo ha voluto accanto a sè con questa con questa gioia. Ha voluto un nuovo messaggero d'amore». 
«È difficile comprendere in questi momenti il volere di Dio, ma Tomas sia l'inizio di un nuovo modo di vivere, come il lievito nella parola di Dio sia il fermento che porta il moltiplicarsi di gesti d'amore».

Tanta la gente commossa che ha voluto salutare per l'ultima volta lo sfortunato bimbo; tra loro anche i piccoli alunni della scuola della prima infanzia 'Le Marinelle' che Tomas frequentava e la dirigente dell'Istituto Comprensivo 2, Anna Orsatti. Presente anche il sindaco Tiziana Magnacca.

L'ingresso in chiesa della piccola bara è stato accompagnato dal lancio di petali bianchi. Don Mario ha concluso «Siamo sicuri che questo nuovo angelo veglierà su quanti lo conoscevano». All'uscita i conoscenti si sono stretti intorno alla famiglia, prima che Tomas venisse trasferito nel cimitero di San Salvo.

a cura della redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK