Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La scuola media 'Salvo D'Acquisto' cerca casa

A breve l'adeguamento sismico, oltre 600 alunni da trasferire

Condividi su:

La scuola media Salvo D’Acquisto cerca casa. In estate inizieranno i lavori di adeguamento sismico dell’edificio: un progetto da 1 milione e 150mila euro dei quali 690mila provenienti da un finanziamento regionale.
La struttura non sarà utilizzabile per buona parte del prossimo anno scolastico, per questo il Comune ha pubblicato un avviso pubblico per cercare una sede alternativa in grado di ospitare gli oltre 600 alunni.

Questi i requisiti indicati dall'amministrazione: la struttura dovrà avere 24 aule da 40 mq l’una, spazi adeguati per le attività di educazione fisica (minimo 200 mq), spazi per attività complementari (atrio, uffici ecc., minimo 200 mq) e collettive (biblioteca ecc., 40 mq minimo), almeno cinque gruppi di servizi igienici (due per ragazze, due per ragazzi, e uno per docenti e portatori di handicap), un’area esterna per il parcheggio esclusivamente in uso alla scuola di minimo 1.800 mq.

La scuola provvisoria dovrà essere a disposizione del Comune dal prossimo agosto fino al luglio 2016. Gli interessati possono inviare le proprie proposte entro l'11 maggio 2015.

IL MUNICIPIO - Quello della scuola non sarà l’unico grande cantiere dei prossimi mesi. Sono pronti a partire, infatti, anche i lavori per l’adeguamento sismico del municipio (progetto da 1 milione 250mila euro di cui 1 milione e 70mila euro dalla Regione). Gli uffici saranno spostati nel piano superiore del mercato coperto in un ambiente open space; terminati i lavori, quest’ultimo diventerà la nuova sede della polizia municipale.

Condividi su:

Seguici su Facebook