Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

L'ex caserma dei carabinieri di corso Garibaldi nel mirino dei vandali

redazione
Condividi su:

Dopo il parcheggio multipiano di via Montegrappa, l'ex caserma dei carabinieri di corso Garibaldi. Lo storico edificio è ultimamente entrato nel mirino di vandali che bivaccano all'interno. Come successo con il multipiano, ad ogni nuova chiusura delle porte, gli ospiti indesiderati trovavano nuovi accessi.
L'ultimo intervento dei vigili urbani è di ieri. La porta principale era socchiusa, accessibile a tutti. Questa era già stata bloccata qualche tempo fa, ma è stata nuovamente forzata.

L'edificio di corso Garibaldi ha un grande valore storico per la città. È di proprietà della Provincia, in procinto di passare al Comune di San Salvo per circa 50mila euro. Il passaggio di proprietà annunciato da Giancarlo Lippis un anno fa (leggi) e dal consigliere provinciale Tonino Marcello nel dicembre scorso (guarda l'intervista) non è stato ancora perfezionato (come confermato ieri dallo stesso Lippis).

L'intento del Comune - una volta entratone in possesso - è quello di riqualificarlo con un progetto da 230mila euro provenienti dall'ecoristore del potenziamento della linea elettrica della Terna. Tra le ipotesi più probabili ci sono l'affidamento dell'ex caserma al settore sociale (con la nuova sede del centro anziani o della casa famiglia) o a quello associativo.

Condividi su:

Seguici su Facebook