Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Continua il problema dei rifiuti alla marina

Intervento della task force ambientale dopo la segnalazione di un nostro lettore

Condividi su:

La diatriba alla marina di San Salvo sul ritiro dei rifiuti continua. Dopo la segnalazione di un nostro lettore, ci siamo recati sul posto con l’addetto della polizia municipale alla task force ambientale Dino Di Fabio e l’assessore all’ambiente Angiolino Chiacchia.

Il problema secondo l’assessore sta nel non differenziare bene i rifiuti, per questo gli addetti non ritirano. Ogni condominio, ha preposto un addetto durante l’orario stabilito per il conferimento dei rifiuti, diverso per ogni condominio, per controllare che la suddivisione venga compiuta nel giusto modo. Non in tutti ha lo stesso risultato.
Al rientro dal mare di alcuni turisti nei complessi residenziali, si è accesa la discussione, da parte dei residenti temporanei nella nostra città, per l’esosità delle tasse pagate, per un servizio che troppo spesso non viene reso.

La differenziata, in un lasso di tempo di due mesi in cui la popolazione di San Salvo raddoppia letteralmente, è un problema. Gli amministratori dei condomini, hanno cercato di ovviare al problema predisponendo appunto un addetto, e fornendo tutto il materiale per comprendere come suddividere i rifiuti, sollecitati anche dall’ufficio ambiente del comune di San Salvo.

Siamo solo a metà stagione estiva, i grandi volumi sulle presenze turistiche, arriveranno nei prossimi giorni, auspicabile sarebbe un maggiore controllo, non solo privato, ma purtroppo come già affermato su altre tematiche, ciò non è possibile.

Condividi su:

Seguici su Facebook