Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Iniziata la cattura dei randagi, multe ai proprietari "distratti"

Catturati sei cani e multe per 150 euro

Condividi su:

Questa mattina la Polizia municipale di San Salvo e il Servizio veterinario della Asl Lanciano-Vasto-Chieti hanno provveduto a svolgere attività contro il randagismo nel territorio comunale che ha portato alla cattura di sei cani, dei quali cinque destinati al canile di Fallo e uno a San Salvo. In particolare l’azione di controllo ha riguardato la zona della 167, le strade adiacenti il supermercato Lidl e il quartiere nei pressi della piscina comunale.

Inoltre sono stati sanzionati due proprietari di cani per abbandono con una multa da 150,00 euro.

«L’attività di contrasto al randagismo – commenta il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca – proseguirà con regolarità nelle prossime settimane, con ulteriori e più continui controlli in tutto il territorio comunale. Vogliono ringraziare il servizio veterinario della Asl, e nello specifico i dottori Giovanni Di Paolo e Viviana Ruta, per la disponibilità dimostrata in concreto nel sostenere l’impegno del Comune di San Salvo contro l’abbandono dei cani. Si lavora insieme per il rispetto verso gli animali. Il senso civico e il rispetto per la città non devono mai venire meno».

 

Condividi su:

Seguici su Facebook