Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il Direttore Luciano Moggi a San Salvo

Venerdì 8 Aprile ore 18.30 sarà ospite dello Juventus Club San Salvo al Gabri Park Hotel dove presenterà il suo libro

Condividi su:

Lo Juventus Club Doc San Salvo “Gaetano Scirea”, patrocinato dal Comune di San Salvo, organizza un incontro con il più famoso tra i dirigenti della storia bianconera e non solo, il Direttore Luciano Moggi.

Il Direttore è stato dirigente di vertice della Juventus al fianco di Giraudo e Bettega dal 1994 al 2006. L’evento di Venerdì, a cui parteciperà il giornalista sky Giovanni Tontodonati in veste di moderatore, sarà la cornice giusta per Moggi di presentare il suo libro “Il pallone lo porto io”, in cui l’autore ha avuto modo di togliersi tanti sassolini dalle scarpe.

Nel libro infatti Moggi racconta, illustra e rivela aneddoti e retroscena di 40 anni della sua carriera, da Enzo Badiani, suo primo acquisto datato 1961, da Maradona a Del Piero, dalle trattative di Zidane e Nedved, passando per Calciopoli, la Triade e l’Avvocato Agnelli. Insomma, innumerevoli aneddoti legati a calciatori, presidenti di società e giornalisti svelati da uno dei dirigenti sportivi più vincente, discusso e influente di sempre; con buona pace di tutti i suoi più accesi detrattori è indiscutibile che Luciano Moggi di calcio e di calciatori ne capisce, probabilmente più di chiunque altro.

Antonio Generoso, Presidente dello Juventus Club di San Salvo, che ad oggi annovera quasi 450 iscritti collocandosi al 3° posto tra i club abruzzesi, il 33° club al mondo, tra quelli riconosciuti dal Centro Coordinamento Club Doc di Torino, sottolinea: “per il nostro club è motivo di grande orgoglio poter ospitare un personaggio simbolo della storia bianconera e profondo conoscitore del mondo del calcio; sono certo che la risposta di pubblico sarà di quelle importanti, come si conviene ad eventi così rilevanti”.

L’evento è gratuito, il club invita tutti a partecipare.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook