Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La Maestra Gabriella

Condividi su:

La maestra Gabriella Iecco è passata a miglior vita. Una donna forte, sempre accanto al suo Alfredo, impegnata nel sociale, nelle associazioni e nella politica di quella prima Repubblica che non c'è più.

Per me era la maestra, temuta e amata, schietta, coraggiosa, preparata, capace di mettermi in riga e di vincere la mia pigrizia. Erano gli anni della maestra unica, una seconda mamma, una donna che nonostante non vi fossero i Pof e i progetti aveva spesso la porta della classe aperta al mondo: all'esperanto, al teatro, ai libri, all'agricoltura, alla musica, all'ecologia alla nutrizione e alla spiritualità. In una parola alla educazione a 360 gradi dei suoi cuccioli di uomo.

Negli anni del suo pensionamento ci siamo visti in poche circostanze, a volte sono andato a casa sua, era il periodo in cui iniziavano a diffondersi i computer, notavo in lei il desiderio di riabbracciare o forse solo parlare con i suoi alunni di un tempo. Non lo abbiamo fatto abbastanza maestra Gabriella, nel tram tram quotidiano in cui siamo presi da mille cose che definiamo importanti.

Buon viaggio Maestra da un alunno.

I funerali si terranno domenica 26 febbraio alle ore 15.30 presso la parrocchia di San Giuseppe.

Condividi su:

Seguici su Facebook