Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La scarsa partecipazione alle primarie Pd di San Salvo

Condividi su:

I dirigenti del PD cittadino, qualche "MEA CULPA" se la devono fare sulla scarsa partecipazione alle primarie per eleggere il segretario nazionale del partito.

I militanti e i simpatizzanti hanno dato un segnale forte, non stimano e non credono più ai dirigenti del PD sansalvese, stanno commettendo un serie di errori che essi non condividono.

L'auspicio di tutti, è che questo ulteriore segnale, convinca gli attuali dirigenti a rinnovare gli assetti, a passare la mano ai giovani, non serve a nessuno ostinarsi e rimanere attaccati al potere; è ora di passare la mano una volta per tutte.

I simpatizzanti e i militanti vogliono un partito competitivo, moderno, credibile e forte e non più diviso in "FAZIONI"che si riveleranno sempre perdenti, vogliono che si esca dalle politiche retrogadi e sorpassate, dalle rivalità, dalle invidie e dal disprezzo del rivale.

Gli elettori chiedono che si vada ad un serio e reale cambiamento e che si torni ad essere il partito che pùò ridare certezze e non solo speranze a tutti i cittadini.

L'auspicio è che questi dirigenti non facciano come "SANSONE" i militanti e i simpatizzanti non ci stanno più ad essere considerati "FILISTEI".

Condividi su:

Seguici su Facebook