Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La Polizia porta doni ai bambini ricoverati alla Clinica pediatrica di Chieti

Condividi su:

Panettoni monoporzione, giocattoli, cioccolato, caramelle, marshmallow confezionati con cura amorevole: c'era di tutto nei cesti portati questa mattina in dono ai bambini della Clinica pediatrica dell'ospedale di Chieti dalla Squadra volante della Questura. La delegazione della Polizia di Stato, guidata dal vice questore aggiunto Antonello Fratamico, è stata ricevuta dal direttore dell’unità operativa, Francesco Chiarelli, la coordinatrice infermieristica, Paola Sabbion, e altre operatrici che hanno preso in consegna i doni destinati ai dieci bambini attualmente ricoverati. 

«In occasione delle festività abbiamo voluto essere loro vicini - ha specificato Fratamico -. E’ l'omaggio della Polizia che con l'aiuto di sponsor e la partecipazione degli agenti ha voluto fare una sorpresa ai piccoli pazienti e regalare loro un momento gioioso. Anche se non possiamo incontrarli per ovvi motivi di sicurezza, riceveranno ugualmente una nostra carezza». 

Parole di sincero ringraziamento sono state espresse a nome di tutti da Chiarelli, il quale ha ricordato la preziosa collaborazione offerta dalla Polizia alla Clinica pediatrica in tante circostanze.

A consegnare i doni sono stati Loreta Baldassarre, Marco Caldarone, Gabriele De Luca, Francesco Brizzi, Mauro Granchelli e Raffaele Bova, che hanno portato un clima di festa in ospedale.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook