Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il centrosinistra: “L’Amministrazione di centrodestra rinvii i pagamenti di Imu e Tari”

Condividi su:

Da alcune settimane il Comune di San Salvo sta inviando ai cittadini le cartelle di pagamento di Imu e Tari.
Premettendo che siamo a favore del pagamento delle tasse SEMPRE, e premettendo che riteniamo che le tasse DEVONO essere pagate da tutti anche e soprattutto al fine di migliorare i servizi tesi al benessere dei cittadini e al decoro della città, riteniamo che in questo periodo storico–economico-sociale che stiamo attraversando a causa della pandemia da Covid-19, il Comune avrebbe dovuto e POTUTO aspettare, prima di inviare ai cittadini le cartelle di Imu e Tari.
La verità è che siamo di fronte ad un'Amministrazione di centrodestra che chiede al Governo di sospendere e/o di rinviare le cartelle di pagamento, quando poi è la stessa Amministrazione comunale che invia ai cittadini i pagamenti da effettuare.
Le cartelle Imu e Tari colpiscono tutti, dal pensionato alle giovani coppie senza tralasciare i lavoratori che sono in cassa integrazione e i titolari di attività commerciali che da mesi aspettano i soldi della Regione Abruzzo.
Alla luce di ciò invitiamo pertanto l'Amministrazione comunale a rinviare il pagamento delle cartelle di Imu e Tari di qualche mese e la invitiamo nel contempo a sollecitare la Giunta regionale di centrodestra a provvedere al pagamento di quanto loro dovuto.
Il centrosinistra dal canto suo sta interloquendo con gli esponenti del centrosinistra al Governo affinché giungano maggiori risorse per i Comuni e per i cittadini.
I Consiglieri comunali di Centrosinistra
Marika Bolognese (Iv)
Antonio Boschetti (Pd)
Gennaro Luciano (Pd)
Gianni Mariotti (Pd)
Fabio Travaglini (Più San Salvo)

Condividi su:

Seguici su Facebook