Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Verrà abbattuta e ricostruita la Scuola di Sant'Antonio

Un finanziamento di 4 milioni di euro al Comune di San Salvo per l'opera pubblica

redazione
Condividi su:

“Altra bella notizia per il Comune di San Salvo che continua a raccogliere frutti copiosi dal lavoro seminato dalla precedente Amministrazione comunale del sindaco Magnacca. Così come era avvenuto nei giorni scorsi per il finanziamento del Teatro comunale, e poco prima di Natale per il Polo per l’infanzia di San Salvo Marina e per la struttura di via Toti di San Salvo, ci è stato comunicato dalla Regione Abruzzo il finanziamento di 4 milioni di euro per l’abbattimento e la ricostruzione della Scuola elementare e materna di Sant’Antonio”. Ad annunciarlo il sindaco Emanuela De Nicolis.

“Un’opera questa che permette a San Salvo di potere completare il rifacimento di tutti gli edifici scolastici delle scuole primarie, iniziato nel 2014 con la scuola media, proseguita con il Polo scolastico di via Melvin Jones, e con la palestra di via Ripalta, con la scuola materna di via Verdi, con la scuola elementare di via Ripalta in corso di realizzazione, e con la scuola elementare della Marina, per la quale è stata fatta richiesta di finanziamento” spiega il vice sindaco ed assessore ai Lavori Pubblici Eugenio Spadano.

Viene dimostrata - sottolinea Spadano - concretezza nella realizzazione dei programmi elettorali, e di tenere a cuore Il futuro della città, investendo sulle strutture della scuola, della cultura e del sociale.

Condividi su:

Seguici su Facebook