Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il 10 febbraio a San Salvo convegno sulle Foibe

La testimonianza dell'esule istriana Magda Rover

a cura della redazione
Condividi su:

Riceviamo e pubblichiamo

Lunedì 10 febbraio, alle ore 9.00, nell'aula magna dell'Istituto d'Istruzione Superiore 'R. Mattioli', l'amministrazione comunale di San Salvo, su proposta e in collaborazione con il Comitato 10 Febbraio di Vasto e il dirigente e i docenti scolastici, terrà un convegno in memoria dei caduti delle foibe.

Istituito con la Legge n. 92 del 30 marzo 2004, il Giorno del Ricordo del 10 febbraio intende «conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, dei giuliani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale». È questa una pagina, non di rado oggetto di controversie e revisioni, di una storia più ampia e più complessa che, in quell'area di confine tra Italia ed ex Jugoslavia, è stata spesso caratterizzata da pressioni e violenze del potere dominante contro oppositori politici e popolazioni diverse per etnia e cultura.

Interverrà Magda Rover, esule e poeta istriana. Parteciperanno gli alunni delle classi quinte del Liceo Scientifico, dell'Istituto Tecnico Economico e dell'Ipsia del 'Mattioli' nonché una rappresentanza delle classi terze delle sezioni A, B e G di Scuola media dell'Istituto comprensivo n. 1.

A moderare il convegno sarà Marco di Michele Marisi, responsabile del Vastese del Comitato 10 Febbraio.

Condividi su:

Seguici su Facebook