Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Annibali, sul Consorzio "una clima da vera e propria faida"

Parla Sandro Annibali all'indomani della notizia delle sue dimissioni

Condividi su:

A seguito delle ultime notizie provenienti dalla stampa in merito alla gestione commissariale del Consorzio, specifico che il  disavanzo di amministrazione ammontava al 31.12.14 a € 10.135.534,16.

La rinuncia al ricorso al TAR cui si accenna in più passaggi sulla stampa, è risultata propedeutica al recupero del finanziamento di € 5.000.000,00 per il completamento della Diga di Chiauci, già in appalto.

Per quanto riguarda il finanziamento dei lavori di adeguamento funzionale degli impianti della Val di Sangro, si precisa che a seguito di contatti con l’ex Commissario Agensud Ing. Roberto Iodice, nel mese di Gennaio u.s. è stata presentata richiesta di finanziamento secondo la normativa “Riconversione interventi irrigui” Delibera CIPE 92/10 D.M: 12822 del 20.12.2014.

Aggiungo che il compenso deliberato per il Commissario coincide con quanto a suo tempo stabilito per il solo Presidente e cioè  € 2.100 lordi al mese. A questo punto aggiungo che non potendo lavorare con serenità d’animo e constatando la sistematica mancanza di collaborazione da parte di tutte le forze interessate, mi dimetto dall’incarico ritenendo il clima al contorno assimilabile ad una vera propria faida. Colgo l’occasione per ringraziare tutto il personale dell’Ente.

Condividi su:

Seguici su Facebook