Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il 7 febbraio primo appuntamento con gli 'Incontri letterari'

Sarà presente Grazia Ciavatta, autrice di 'Gatto a distanza'

a cura della redazione
Condividi su:

Il Premio letterario Raffaele Artese - Città di San Salvo promuove un ciclo di presentazione libri (Gli incontri letterari) che si svolgerà - di venerdì - durante il prossimo bimestre nei locali della Porta della Terra. L'obiettivo è di incentivare la lettura e sostenere il dibattito sulla narrativa, la poesia e la prosa più recente, presentando opere di autori locali, alcuni dei quali hanno già riscosso consensi di pubblico e di critica.

In tal modo il Premio va a riconoscere non solo gli scrittori che da tutta Italia partecipano al concorso per romanzieri esordienti, ma anche quegli autori di San Salvo e del territorio regionale che hanno fatto ricerca e pubblicato opere a stampa: nel tentativo di attivare un virtuoso circuito culturale e fare di San Salvo non solo luogo di consumo ma un importante luogo di produzione e diffusione culturale.

Questo il calendario degli appuntamenti:
Casa della cultura - Porta della Terra
Venerdì 7 febbraio, ore 17.30 Grazia Ciavatta (Gatto a distanza)
Venerdì 14 febbraio, ore 17.30 Francesca Torricella, Elio Bucciantonio, Pierluigi Turchi (Poeti a San Salvo)
Venerdì 28 febbraio, ore 18.00 Emilio Di Paolo (Canti popolari della Vallata del Trigno)
Venerdì 21 marzo, ore 18.00 Adriana Gandolfi (La presentosa)
Aprile (data da stabilire), ore 18.00 Romolo Chiancone (Le lacrime di San Lorenzo).

Il primo incontro si terrà dunque il giorno 7 febbraio, con la scrittrice Grazia Ciavatta. L'autrice, il cui percorso narrativo è iniziato con il Premio Campiello Giovani nel 2001, presenterà il libro per ragazzi Gatto a distanza, edito dalla Piemme nel 2012, un'opera che è stata apprezzata in diverse manifestazioni culturali e che sta riscuotendo un grande successo di pubblico in Italia. A breve potrebbe divenire un successo internazionale in quanto la casa editrice ne ha disposto la traduzione in turco e in cinese.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook