Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Settimana della Cultura 2017: "I 55 giorni di Aldo Moro nella prigione del popolo"

Mauro Monni Interpreta "La solitudine del re"

Condividi su:

Prosegue la Settimana della cultura a San Salvo con la rappresentazione, presso il Centro culturale A. Moro di via Istonia, mercoledì 29, alle ore 21.15, di “La solitudine del Re. I 55 giorni di Aldo Moro nella prigione del popolo”. A cura di Mauro Monni e del Sinequanonteatro, è portata in scena la vicenda emotiva e politica dell’allora Presidente della Democrazia Cristiana, rapito dalle Brigata Rosse il 16 marzo 1978 a Roma in via Fani e ucciso il 9 maggio dello stesso anno. 

Nel contesto di una fase di terrorismo e di attacco brigatista allo Stato italiano, di pressioni politiche interne ed estere, di macchinazioni da parte di servizi segreti, è ripercorsa la drammatica parentesi della prigionia di Aldo Moro; un uomo sempre più consapevole, con il passare del tempo, di essere stato lasciato solo da quello stesso sistema politico-istituzionale che aveva contribuito a costruire. “

Un Riccardo III dei giorni nostri destinato al martirio nel nome della fermezza istituzionale”, condannato da una giustizia falsamente popolare, illusa di aver colpito il cuore dello Stato e ben presto destinata alla confitta e all’oblio.
Le musiche originali, composte da Marco Lamioni, i video realizzati dal regista Paul Cameron fanno rivivere quel  clima di smarrimento e indignazione che tanto sconvolse l’Italia intera.   

La rappresentazione sarà replicata giovedì 30 marzo, alle ore 10.30, ancora nel teatro del Centro culturale Aldo Moro.

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook