Il San Salvo attacca, ma perde in casa per 2 a 1 contro l’Avezzano in dieci

L'allenatore marsicano Torti: «La squadra sansalvese meritava un pareggio»

| di Michele Molino
| Categoria: Sport
STAMPA

Un turno di rilievo quello tra il San Salvo e l’ Avezzano considerata oltre che una corazzata anche la favorita numero uno alla vittoria finale.  Un match interessantissimo che ha visto opposte due squadre di spessore di fronte ad una cornice di pubblico che non dovrebbe essere da Eccellenza. Grande tifo e passione  da parte dei tifosi biancazzurri. Tra i padroni di casa è mancato Sasso squalificato. La Prefettura dell’ Aquila a seguito di criticità riscontrate dall’Osservatorio delle Manifestazioni Sportive dal comportamento di alcuni tifosi dell’Avezzano in occasione della partita Avezzano-Francavilla dell’ 8 settembre, ha vietato la vendita dei biglietti della partita San Salvo-Avezzano a tutti i residenti   della Provincia dell’Aquila. Diciamo la verità, la partita senza nessun tifoso della squadra ospite non è stata molto attraente dal punto di vista coreografico. I tifosi del San Salvo hanno esposto uno striscione sul quale hanno espresso la loro piena solidarietà per i tifosi marsicani. Andiamo alla sfida tra le due forti compagini. Ha vinto l’ Avezzano per 2 a 1, ma bisogna dire che i biancazzurri hanno fatto  più del  proprio dovere. I biancazzurri hanno avuto almeno una diecina di palle gol, ma purtroppo  non hanno saputo concretizzarle. L’ Avezzano ha disputato un bellissimo primo tempo, riuscendo a portarsi in vantaggio dopo appena 8 minuti di gioco con il centravanti  Moro. Gli Avezzanesi rimasti in dieci giocatori al 30 del primo tempo per l’ espulsione del difensore Venditti,  sono riusciti a raddoppiare la rete del  vantaggio al 42 del pt con un potente diagonale di Catalli, contro il quale il giovane Raspa non è potuto intervenire. Nella ripresa il San Salvo ha continuato spingere forsennatamente.  Al 3’ Antenucci  ha fatto partire un forte destro da 25 metri,   che il pallone fosse entrato e poi tornato indietro, ma l’arbitro Falasca non  ha convalidato la rete.  Il macth è stato per quasi tutti i quarantacinque minuti della ripresa un lungo monologo dei padroni di casa. Al 19’ il bomber Antenucci  con una energica sforbiciata ha colpito il palo della porta difesa da Di Girolamo, ma il pallone è schizzato fuori dal campo. Ad un quarto d’ora dalla fine della contesa, Marinelli ha schiacciato in porta di testa, ma l’estremo difensore della squadra ospite Di Girolamo è riuscito ad allontanare con la punta delle dita.
Bisogna dare atto alla squadra di  Torti, che  in dieci uomini per  circa un’ora, ha saputo  difendersi  egregiamente dai continui assalti della squadra sansalvese.
“Il San Salvo- ha affermato Torti alla fine del macth - è una delle squadre più forti del campionato. I biancazzurri meritavano il pareggio. Il “Bucci” è un campo difficilissimo. Uscire dallo stadio sansalvese  con tre punti in cassaforte , è stata per noi come la manna in cielo. La mia squadra ha disputato un ottimo primo tempo. Dal 30 del pt siamo rimasti in dieci giocatori per l’espulsione di Venditti. Non dobbiamo dimenticarci che abbiamo combattuto contro una squadra coriacea".
SAN SALVO: Raspa, Giuliano (35 st Tamburrino), Izzi, Di Pietro (37 st Costantini), Lapiccirella, Sabella, Cappelletti (43 st Ferrante), Quaranta, Marinelli, Gancitano, Antenucci. A disposizione Coccia, Alberico, Del Borrello, Ramundo. Allenatore Gallicchio
AVEZZANO: Di Girolamo, Valerio, Felli (35 st Vitiello R.), Mauti, Celli, Venditti, Bisegna, Iommetti, Moro (34 st Tabbacco), Catalli, Lepre (33 st Di Genova). A disposizione: Paghera, Damiani, Albertazzi R. Albertazzi A. Allenatore : Torti
Reti: 8 pt Moro; 42 pt Catalli; 44 pt Di Pietro. Arbitro: Falasca  di Pescara.
Al 30 pt espulso Venditti

Michele Molino

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK