Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il San Salvo ancora in corsa

La società biancazzurra non andrà a caccia di rinforzi

Condividi su:

Il San Salvo contro il Vasto Marina ha conquistato un punto d’oro. Il nuovo leader della classifica è il Paterno, una delle squadre più attrezzate del campionato. Al secondo posto sono posizionati il Francavilla e il Pineto; la squadra di Gallicchio è terza a quota 29 punti. È uno dei campionati più combattuti e equilibrati degli ultimi 10 anni.

Se la squadra biancazzurra avesse vinto contro il Vasto Marina, occuperebbe in assoluto il primo posto. Con l’espulsione di Battista, i biancazzurri hanno rischiato più volte di capitolare. I tifosi devono ringraziare super Cattenari e Triglione se i padroni di casa non sono riusciti a centrare lo specchio della porta. Comunque sia, il pareggio è un risultato giusto. Bisogna dire che il San Salvo ha giocato per più di un tempo senza il faro Battista. Infatti, la squadra ha perso la spinta utile per fare breccia. Non si sa mai come vanno a finire i derby. Un punto per il San Salvo da tenersi stretto.

Si è aperta la sessione invernale del calciomercato. Le più attive sul mercato sono la Vastese e l’Avezzano. Il presidente neroverde Paris ha promesso tre acquisti. Anche al San Salvo urge qualche innesto di qualità, ma la società non si muoverà sul mercato. La valorizzazione dei giovani calciatori è uno di pilastri su cui poggia il progetto della società biancazzurra. Va dato atto all’allenatore Gallicchio che sta facendo i miracoli con una rosa risicata all’osso.

Domenica, la squadra del tandem Di Vaira-Di Santo riceve la RC Angolana sul campo neutro di Cupello. Tra i biancazzurri dopo aver scontato due giornate di squalifica torna Marinelli, vice capocannoniere del campionato con undici reti. Non dimentichiamoci, che la squadra ospite, domenica scorsa, ha liquidato a domicilio la capolista Francavilla per 2-1.

Condividi su:

Seguici su Facebook