Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

“Anche mamme e nonne col passeggino al Memorial Dino Potalivo?”

Sabato 25 giugno la dodicesima edizione si snoderà su un percorso di 10 km

Condividi su:

Ieri pomeriggio presso La Porta della Terra si è tenuta una conferenza stampa sulla dodicesima edizione del “Memorial Dino Potalivo” organizzato dalla Podistica San Salvo.

Erano presenti il sindaco Tiziana Magnacca, dell’assessore allo Sport Angiolino Chiacchia, del presidente della Podistica San Salvo Michele Colamarino e del vice presidente di Arda VastoEgidio Scardapane, l’amministratore delegato della Metamer, Nicola Fabrizio e le associazioni Sorridere Sempre, l’Associazione nazionale carabinieri, la Ciclistica Banca di credito cooperativo Valle del Trigno, il gruppo Nordic Walking Il Sentiero del Qi e il Gruppo Fitwalking Postidica San Salvo.

Dopo il ritrovo alle ore 17 in via Istonia, alle 17 e15 si passeggerà per le vie del centro storico del paese con Nordic Walking. Alle ore 17.45 partirà la gara dei ragazzi e alle ore 18.15 i podisti di Corrinsieme. La gara competitiva e non competitiva partirà alle ore 19.00. gli organizzatori dell’evento hanno previsto il ristoro per tutti i partecipanti e un pasta party gratuito. La serata sarà allietata dagli “Amici delle Tradizioni”.

La corsa si snoderà su un percorso di 10,200 km attraversando le strade più caratteristiche di San Salvo, partendo da via Istonia. La cerimonia di premiazione sarà allestita nell’anfiteatro nei pressi della villa comunale. Piazza Aldo Moro è il luogo deputato al parcheggio e all’accoglienza dei podisti.

La gara rientra nel  circuito Corrilabruzzo e nel campionato provinciale Csi e della sesta edizione di “Corrinsieme” dell’ Arda (Associazione regionale down Abruzzo).

A conclusione della conferenza stampa il sindaco Tiziana Magnacca ha lanciato un'idea per la prossima edizione, far partecipare, in maniera non competitiva,  anche mamme e nonne con i passeggini.

 

Foto di Simone Colameo

Condividi su:

Seguici su Facebook