Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

'Masterplan Abruzzo': la Variante tra San Salvo e Vasto tra i primi progetti

Il documento rappresenta la programmazione infrastrutturale della regione

redazione
Condividi su:

In seguito alla riunione con i consiglieri di maggioranza, il Presidente della regione Abruzzo Luciano D'alfonso ha fatto sapere che all'interno del piano denominato 'Masterplan Abruzzo' - il documento di programmazione sul territorio regionale - sono compresi anche la Variante di Vasto-San Salvo e il Porto di Punta Penna

Siamo vicini alla meta - ha detto D'Alfonso - ma possiamo ancora integrare ulteriori proposte che provengono dal territorio. Il documento – ha aggiunto - che nelle scorse settimane è stato concordato con le parti sociali, gli esperti e gli stakeholder, definisce chiaramente i problemi che la strategia si propone di affrontare e individua i mezzi per farlo, tenuto conto delle risorse fornite, del tempo consentito, delle dimensioni dei gruppi di destinatari e incorporando un'agenda e un termine entro il quale l'obiettivo dovrà essere raggiunto. Con il 'Masterplan', che ci è stato richiesto dal premier Matteo Renzi, intendiamo mettere alla guida dello sviluppo della regione i cittadini abruzzesi con contribuiscono l'essenza e la soluzione del problema”.

In totale sono 7 le linee di sviluppo previste: Mobilità per lo sviluppo delle imprese e dei territori;Impresa sostenibileEconomia del mare; Economia della montagnaPolitiche del lavoroTutela attiva del territorio e Abruzzo solidale e inclusivo.

Il primo punto all'ordine è la progettazione esecutiva della Variante alla Statale 16 tra Vasto e San Salvo.

Continua a leggere su histonium.net

Condividi su:

Seguici su Facebook