Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

'Siate sempre lieti nel Signore'

Lo slogan del trentesimo del Rinnovamento Nello Spirito nella giornata di domenica nella parrocchia di San Giuseppe

Condividi su:

Un cartellone posto nel punto cardine del salone parrocchiale di via Trignina introduceva al tema della giornata: «Siate sempre lieti nel Signore» e «La vostra amabilità sia nota a tutti».

Dopo l’accoglienza di tutti coloro che sono intervenuti, è iniziata la preghiera secondo lo stile del Rinnovamento. I canti e le preghiere spontanee avevano lo scopo di condurre i cuori a Cristo e di farli entrare in comunione con Lui. Alle 11 si sono tutti recati in chiesa per la celebrazione eucaristica.

Durante l’omelia, don Raimondo ha invitato due membri del Rinnovamento a dare testimonianza della loro esperienza in questo cammino di fede. Una mamma ha parlato dei suoi 'no' alle tentazioni del mondo di quando era ragazza proprio grazie a questo cammino di fede e di come vive nella gioia il suo matrimonio coronato da sette figli (l’ultima figlia Miriam è nata nel fatidico 12.12.2012).

Un fedele ha raccontato di come è entrato in questo gruppo. Egli, prima, parlava male della chiesa ed era un misto tra agnostico e ateo; arrivò  al gruppo per motivi che non avevano niente a che fare con la fede. Un giorno fu invitato a un convegno regionale del rinnovamento. Gli venne un pensiero: «Dio se esisti dammi un segno».  Ed  ecco che dal palco P. Dario Betancourt pronunciò queste parole: «Ehi tu che parli male della chiesa e che sei seduto vicino a una sorella che sta pensando di farsi suora...» (lui era seduto in mezzo a due ragazze: una diceva che si voleva fare suora e l’altra che si voleva sposare). Sentì che quelle parole erano proprio per lui. Ma nonostante questo fatto egli continuava a essere lontano da Dio e in una di discussione con una di quelle due ragazze (quella che diceva di volersi sposare e che invece ora è suora) per avvalorare le sue argomentazioni su Gesù, gli regalò un Vangelo. Dalla lettura di questo libricino (la parola di Dio) è cominciato il suo vero cammino di conversione. A distanza di dieci anni la ragazza che diceva che si voleva sposare divenne suora e quella che diceva che voleva diventare suora si sposò. Il gruppo è diventato così un occasione per cominciare a camminare con Cristo.

A fine messa è stata data lettura della testimonianza di suor Caterina dello Spirito Santo (una delle ragazze di cui si è parlato innanzi) che è transitata per questo gruppo del Rinnovamento di San Salvo.

La giornata si è poi conclusa nel pomeriggio con altre testimonianze e con la catechesi di Carlo Paciocco (un signore di Lanciano che ha collaborato in varie occasioni per la crescita umana e spirituale di questo gruppo nel corso di questi trenta anni) su «l’essere lieti nel Signore sempre».

Il gruppo del Rinnovamento Nello Spirito Madonna delle Grazie di San Salvo è aperto a tutti il sabato pomeriggio alle ore 16.30 presso la chiesetta della 'Madonna delle Grazie' sita al centro di via Madonna delle Grazie.

Condividi su:

Seguici su Facebook