Rifiuti, si consegnano oggi le prime compostiere ai cittadini

Prende il via il progetto di compostaggio domestico

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Con lo slogan «5 R per vivere meglio» saranno consegnate questo pomeriggio - in comodato d'uso gratuito - alle 18.30 alla Porta della Terra le prime compostiere domestiche ai cittadini di San Salvo che hanno aderito al progetto. Il Comune ha deciso di intraprendere la strada del compostaggio domestico per ridurre la quantità di rifiuti organici portati in discarica e dare una mano alla salvaguardia dell’ambiente.

Durante la presentazione del progetto (leggi), l’assessore all’Ambiente Angiolino Chiacchia ha rimarcato l’importanza delle «5 R: Riduzione dei rifiuti, Riciclo, Riutilizzo, Risparmio e Rispetto. Per aderire basta avere 5 metri quadri di terreno vicino la propria abitazione dove posizionare la compostiera. Addetti comunali durante l’anno controlleranno il processo per aiutare il cittadino ed evitare che quantità errate di rifiuti diano vita a odori sgradevoli. Attenzione all’ambiente, quindi, che si traduce anche in risparmio economico. I cittadini che hanno sposato il progetto, dopo un anno, quindi nel 2016, avranno uno sconto sulla Tari pari al 15%.

È ancora possibile aderire al programma di riciclo: il termine ultimo per rispondere al bando è stato prorogato al 15 gennaio 2015. A San Salvo, inoltre, prenderà il via in maniera sperimentale anche il compostaggio di comunità rivolto a mense e ristoranti; la Denso ha già aderito.

redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK