Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Quando la musica dà voce all'anima

San Salvo fabbrica di talenti musicali, domani il concerto della scuola Il Pentagramma alle ore 18.00 alla villa comunale

Condividi su:

La musica è l'anima pulsante di San Salvo, due scuole ad indirizzo musicale lo confermano nei due istituti comprensivi, gruppi musicali, orchestre, bande e scuole di musica ne attestano la vitalità.

Una di queste belle realtà risulta essere indubbiamente la scuola di musica il Pentagramma che giunge quest'anno al suo quanrto anno di attività, che si concluderà domani 17 giugno con il concerto finale dell'anno accademico, che si terrà presso la villa comunale a partire dalle ore 18.00.

La scuola inaugurata nel settembre 2013 ha un team composto da 10 docenti e vanta ben 13 corsi: pianoforte, teoria e solfeggio, propedeutica e musica d’insieme. Il team di professionisti è coordinato dal maestro Michelangelo Mucilli diplomato in pianoforte e compimento medio di composizione al conservatorio di Campobasso con un'esperienza live di 25 anni con svariati generi musicali. Tra gli insegnanti e talentuosi musicisti ci sono anche il maestro Domenico Cinalli insegnante di chitarra, diplomato all’Accademia Lizard con esperienza di insegnamento e musica live; Davide Marcone docente di batteria che ha registrato canzoni per Boomdabash, Alessandra Amoroso, Mimmo Locasciulli e attualmente in tourné con artisti del calibro di Antonella Ruggiero, Rosalia De Souza e Sarah Janes Morris; l’insegnante di canto Elvira Mucilli che ha studiato al conservatorio di Campobasso e con grande esperienza live; gli insegnanti di fisarmonica e organetto Sergio Coletti con un’esperienza di 40 anni di insegnamento e musica dal vivo, e Tommaso Tacconelli ex allievo di Sergio e anche lui molto impegnato nell’insegnamento e nei live; concludiamo con le insegnanti di arpa e flauto Benedetta De Simone e Luisa Marchegiani laureate al conservatorio di Pescara e molto impegnate nei concerti in italia e all’estero.

Tutti giovani musicisti, che oltre a coltivare una carriera stanno ponendo le basi, affinché a San Salvo l'amore per la musica continui, rendendo la nostra città una fucina di talenti musicali, oltre a svolgere un'importante azione sociale creando valide alternative per l'offerta formativa del panorama culturale della nostra città. La musica coltiva l'animo e forma la mente, è disciplina ma al contempo aiuta lo spirito ad esprimere i propri sentimenti, strumento utile e fondamentale in una fase di crescita.

L'appuntamento è dunque per sabato alle ore 18.00 presso la villa comunale di San Salvo, per ammirare i giovani musicisti della scuola di musica il Pentagramma.

Di seguito l'intervista a Michelangelo Mucilli.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook